martedì 26 aprile 2011

Premio Nazionale di Poesia "Sandro Penna", XXIII ediz. 2011

Regolamento

1)
Il Premio è suddiviso in due sezioni: A) poesia inedita in lingua italiana; B) poesia edita in lingua italiana.

2) Per quanto concerne la SEZIONE A), la raccolta di poesie dovrà essere costituita da un minimo di 300 (trecento) versi. Tutte le opere non devono risultare vincitrici di precedenti concorsi. Gli elaborati dovranno pervenire in n. 7 (sette) copie dattiloscritte e fascicolate. Una sola copia dovrà riportare: nome, cognome, indirizzo, numero telefonico e firma dell’autore.
Per quanto concerne la SEZIONE B), dovrà essere inviata una sola opera.
L’opera deve risultare edita nel biennio 2010/2011 e non deve risultare vincitrice di precedenti concorsi. L’opera dovrà pervenire in n.7 (sette) copie. Su un foglio a parte, allegato al plico, dovranno essere dattiloscritti: nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, titolo dell’opera inviata e firma dell’autore. I partecipanti al Premio di Poesia “Sandro Penna” acquisiscono il diritto di socio temporaneo del Centro Culturale “Neruda” per il 2011.

3) Tutte le opere, sia edite che inedite, devono essere inviate entro il 15 Giugno 2011 (farà fede il timbro postale di partenza) a:
Biblioteca Comunale di Città della Pieve, Premio Nazionale di Poesia “Sandro Penna” -Piazza A. Gramsci06062 Città della Pieve (Pg).
Non è richiesta alcuna tassa di partecipazione.

4) La premiazione avverrà Domenica 2 Ottobre 2011 alle ore 17 presso il Teatro Comunale “Accademia degli Avvaloranti” di Città della Pieve. I premiati sono tenuti a presenziare alla cerimonia. I premi non verranno spediti.
La partecipazione alla cerimonia non prevede rimborso spese. L’esito del concorso sarà reso noto tramite “Tuttolibri”, pubblicazione de “La Stampa” di Torino.

5) Le opere inviate non verranno restituite.

6) La Giuria si riserva il diritto di segnalare i poeti meritevoli.

7) Il giudizio della Giuria è inappellabile.

8) La partecipazione al Premio implica l’accettazione del presente regolamento.

La Giuria è composta da:
- Enrico Cerquiglini- Roberto Deidier- Davide Nota- Elio Pecora- Walter Pedullà- Bruno Quaranta.
La Segreteria del Premio è curata dal Centro Culturale “Pablo Neruda”.
Natura ed entità dei premi:
L’opera inedita vincitrice ha diritto alla pubblicazione.
Per l’opera edita vincitrice è prevista l’assegnazione della somma di €. 2.000,00 (duemila).
Ai poeti segnalati verranno consegnati attestati in pergamena.
Informazioni: BIBLIOTECA COMUNALE DI CITTÀ’ DELLAPIEVE, tel. 0578/299409 (ore 9-12; 16-18) biblioteca@cittadellapieve.org ; premiopoesiapenna@libero.it

Nessun commento:

Posta un commento

Alda Merini vista da Ninnj Di Stefano Busà

PUNTO, Almanacco della poesia italiana

PUNTO SCHEDA

Notizie dal mondo della Poesia